Trattato di Funambolismo

“Trattato di Funambolismo”

 

In questi giorni ho letto il libro “Trattato di funambolismo” di Philippe Petit.

Me l’ha consigliato Giorgia.

Non sapevo cosa aspettarmi, non era un libro che avrei letto nè cercato. Invece mi è piaciuto: una poetica rappresentazione della vita senza fronzoli ed arzigogoli.

Ogni capitolo è una metafora, un insegnamento, un viaggio.

” I limiti, le trappole, le impossibilità mi sono necessari, vado loro incontro ogni giorno. Ritengo che la frusta sia necessaria, a condizione che a maneggiarla sia l’allievo, non il maestro”
(cfr. Pag. 94 cap. “La battaglia sul filo”).

Ve lo consiglio.

3 Comments

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *