IL SENSO DELLA VITA

Foto è di Giorgia Dalmasso

« … il cielo stellato sopra di me, e la legge morale in me. Queste due cose io non ho bisogno di cercarle e semplicemente supporle come se fossero avvolte nell’oscurità, o fossero nel trascendente, fuori del mio orizzonte; io le vedo davanti a me e le connetto immediatamente con la coscienza della mia esistenza… »
(Immanuel Kant, Critica della ragion pratica, Bari, Laterza, 1966, p. 201)

 

Vai agli altri articoli

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *