Counseling Olistico Relazionale

UN PÒ DI STORIA

Il Counseling (dal verbo latino consùlere: “consultare”, “provvedere”, “avere cura”) nasce negli Stati Uniti intorno ai primi anni del ‘900 quando alcuni Operatori sociali iniziano ad adottare questo termine per definire le attività di orientamento professionale rivolte ai soldati che rientravano dalla guerra e che necessitavano di una reintegrazione sociale.

Con il sostanziale contributo della corrente filosofica umanistico-esistenziale, dell’esistenzialismo e dei movimenti olistici orientati a considerare l’essere umano non nella sua astrattezza, bensì nell’atto di esistere hic et nunc (qui e ora), il Counseling continua a svilupparsi.

In Italia si possono rintracciare le prime attività attinenti al Counseling intorno agli anni venti con forme di assistenza sociale. Tali iniziative assistenziali, formalmente costituitesi nel 1929, avevano carattere filantropico e volontario. Nello stesso periodo nascevano le prime scuole per assistenti sociali.

DI COSA SI OCCUPA IL COUNSELING?

Si occupa del miglioramento delle relazioni con se stessi e con gli altri. Obiettivo del Counseling olistico relazionale è il miglioramento della qualità di vita della persona, attraverso il consolidamento dei suoi punti di forza e della sua capacità di autodeterminarsi.

Si rivolge al singolo, alle famiglie, ai gruppi e alle istituzioni.

Offre uno spazio di ascolto e di riflessione nel quale esplorare difficoltà relative a processi evolutivi, fasi di transizione e stati di crisi, aiuta a rinforzare la capacità di scelta o di cambiamento.

PERCHÉ SCEGLIERE UN COUNSELOR OLISTICO RELAZIONALE?

A tutti accade, nel corso della propria vita, di farsi una o più di queste domande:

Mio figlio, non lo riconosco più, sembra un’altra persona…

Come faccio a superare la sua morte?

Perché capitano tutte a me?

Non riesco a fidarmi di nessuno..

Non riesco a dire di no ….

Non posso decidere di separarmi, cosa ne sarà dei nostri figli?

Non mi piaccio ma non riesco a cambiare …

Com’è possibile che più faccio e meno vedo dei risultati …?

Come faccio ad affrontare questa malattia, cosa ne sarà dei miei cari? ….

So cosa mi farebbe stare bene, ma non posso farlo, tutti dipendono da me ….

Il giudizio degli altri mi ha sempre condizionato la vita ….

Avrei voluto dirgli tante cose, ma quando è stato il momento non ci sono riuscita …..

Con il supporto di un Counselor olistico relazionale, è possibile trasformare questi vissuti in vere e proprie occasioni di crescita, di cambiamento, di scelta, di esperienza.

Il counselor non interviene sulla personalità o sulle strutture psichiche (retaggio esclusivo del medico, dello psicologo, dello psichiatra), ma sulla situazione. Aiuta il cliente a trovare gli strumenti adeguati per raggiungere il suo obbiettivo, utilizzando uno spazio di ascolto empatico /simpatico attraverso un atteggiamento di accettazione incondizionata, senza giudizio. Non ha rimedi preconfezionati o consigli da elargire, non si sostituisce al cliente indicando una soluzione, ma al contrario lo sostiene nel trovare in sé le risposte, ampliando il suo livello di consapevolezza.

GLI INCONTRI DI COUNSELING OLISTICO RELAZIONALE, A SECONDA DELLE NECESSITÀ DEL CLIENTE, POSSONO ESSERE:

Incontri Individuali

Incontri di Coppia  

Incontri di Gruppo

Counseling on line

 

E ….. ADESSO?

Se sei in difficoltà, io sono la persona giusta per te, ti posso aiutare.

Contattami via Mail

 

 

 

LEGGE DI RIFERIMENTO

Le Professioni di Consulente Olistico e di  Counselor Olistico/Relazionale sono Professioni intellettuali ai sensi della Legge 14 gennaio 2013, n. 4 – Disposizioni in materia di professioni non organizzate – dotate di attestato di qualità e di qualificazione professionale dei servizi così come previsto dall’art. 4 della L. 4/2013. rilasciato da Sicool e AssoCounseling Associazioni Professionali di Categoria.

——————————

Dr. Barbara DALMASSO

Assistente sociale, laureata in Servizio Sociale presso l’Università di Torino – Facoltà di Scienze Politiche – iscritta all’Albo Professionale del Piemonte n.1766/B

Consulente Olistico (Counselor Olistico Relazionale) diplomata presso Accademia di Tara – Formazione Ulisse – Direttore Sergio Siccardi -Vicoforte Mondovì (CN). Iscritta alla S.I.C.O.OL (Società Italiana Counselor e Operatore Olistico) con il Numero di Iscrizione a Socio Ordinario 1298.

Shiatsu – livello base e meridiani tradizionali cinesi, conseguito presso la Scuola Corpo, Mente e Spirito di Vittorio Piacenza – Beinette (CN), iscritta al Registro Unico Nazionale – attestati di Discipline bio naturali N. Reg. 0866